Blog: Le nobili professioni di una volta
Anima, diavolo e coscienza
Giuseppe Montaldo03-07-2022
Le brave ragazze vanno in paradiso le cattive vanno dappertutto

(Ute Ehrhardt)

Le nobili professioni di una volta

Le NOBILI professionisti di una volta. 😜

Come sono oggi?

La parola professionista aveva ancora valore 20 o 30 anni fa. Aveva valore perché un vero professionista metteva la lealtà, la qualità del suo lavoro, l’amore per il suo cliente, l’empatia e il cuore davanti a tutto.

Forse perchè sapeva stare in contatto con la sua coscienza?

Forse perchè aveva e credeva nei valori più alti?

Non lo so.

La mia impressione è che, oggi, in tutti i campi dove agiscono le libere professioni, ma soprattutto in campo medico, è rimasta solo la parola professionista (si fa per dire) ma sono scomparsi tutti quei valori trascendenti cui abbiamo appena accennato.

Nell’epoca dello scientismo in cui la falsa scienza viene passata come un valore, mentre in realtà sta diventando sempre di più un insieme di teorie scollegate dalla realtà, anche la parola professionista ha perso completamente il suo valore.

Lo stesso dicasi per la maggioranza dei professori universitari e dei luminari i quali sono diventati delle cinghie di trasmissione del pensiero unico e mantengono il loro posto solo nella misura in cui ripetono come pappagalli i diktat del loro Signore. Penso sia inutile, a questo punto, parlare della professione del giornalista. La realtà è sotto gli occhi di tutti.

Segui il mio canale: http://t.me/iviaggidelmatto


Le librerie



(Potete trovare i libri online o presso la vostra libreria di fiducia)