Se usi la tua mente per studiare la realtà, non capirai né la tua mente né la tua realtà. Se studi la realtà senza usare la tua mente, capirai entrambi

(Bodhidharma)

La scienza dei maghi

L'alba di un nuovo mondo è adesso. Nella nostra voglia di ricominciare. Il sole sta sorgendo per illuminare una nuova umanità. Che inizia la sua seconda vita con un rinnovato principio.

È un nuovo e affascinante viaggio che, tuttavia, inizia dove ci aveva lasciato il matto che ora assume una nuova veste, nel suo infinito percorso di vita, di morte e di rinascita.

Il viaggio di Aldo e Martina prosegue attraversando nuovi scenari. Dai sette fratelli vengono proiettati nel futuro attraverso un viaggio che avviene attraverso il potere della loro mente.
Nel 2109 trovano un mondo incredibile, affascinante e inaspettato. Il bosco-città in cui le abitazioni non sono altro che alberi cresciuti secondo i principi naturali ma pilotati da una intelligenza artificiale, in cui i trasporti avvengono in una dimensione invisibile che non interferisce con la vita delle persone e infine dove chiunque può vedere la sua personalità riflessa in uno scenario olografico insospettabile. La guida mostra ai due protagonisti questo nuovo mondo. Parallelamente si snoda la storia umana e professionale degli scienziati che hanno contribuito a costruire tutto questo.

Arthur Clarke, l'autore di 2001 Odissea nello spazio, scrisse questa frase: “Qualunque tecnologia avanzata non è distinguibile dalla magia. Qualunque intelligenza aliena se avanzata non è distinguibile da Dio. "

Questa frase ha contribuito a ispirare il titolo di questo libro. Scoprirete che i confini tra scienza e magia sono molto più sottili di quanto possiate immaginare. I più grandi scienziati dell'umanità erano dei geni un po 'visionari….

Le librerie



Potete trovare i libri qui o presso queste librerie:


free HitCounter