Atti terapeutici

Atti liberatori per l'elaborazione di vissuti emotivi

  • 06-09-2019
  • Giuseppe Montaldo

Se vogliamo che l’atto funzioni

 

L'atto consta di due aspetti:

 

1. Intento (significa che ha deciso con volontà di raggiungere un obiettivo ben preciso: perdonare l'altro per liberarti)

 

2. Affermazioni (le parole sono forti e vanno recitate sentendo tutti i contenuti emotivi che ti stanno condizionando. Se ti costa fatica pronunciare quelle parole cerca di sforzarsi) È importante che durante questi atti tu senta tutte le emozioni. Se non senti le emozioni la procedura non funziona


Prima di parlare entra nell'atmosfera e senti che la persona cui ti stai rivolgendo è presente li davanti a te!

 

 

Ti consiglio di ripetere la procedura più volte

Finchè non senti che ti stai liberando

Ricorda che queste cose richiedono tempo

Non aspettarti tutto subito.

La liberazione è graduale e lenta

L’importante è fare un piccolo passo ogni volta imparando ad ascoltarsi

 

Conferenze



GIUSEPPE MONTALDO

è ricercatore,
scrittore,
naturopata e ingegnere.
Si occupa principalmente di guarigione emotiva e spirituale.

Gli strumenti di cui si avvale sono:

Vive a Cagliari


Cerca nel sito

Gli ultimi articoli



Iscrizione al blog

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog, e ricevere via e-mail le notifiche di nuovi post assieme agli inviti agli eventi.


Social




Cookies policy

Il presente sito Web archivia cookie sul computer dell'utente, che vengono utilizzati per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito e ricordare i comportamenti dell'utente in futuro. I cookie servono a migliorare il sito stesso e offrire un servizio più personalizzato, sia sul sito che tramite altri supporti. Per ulteriori informazioni sui cookie, consultare l'informativa sulla privacy e la cookie policy. Se non si accetta l'utilizzo, non verrà tenuta traccia del comportamento durante la visita, ma verrà utilizzato un unico cookie nel browser per ricordare che si è scelto di non registrare informazioni sulla navigazione.

© Copyright 2018 Giuseppe Montaldo. Tutti i diritti riservati - All rights reserved.

I contenuti del sito sono di libero utilizzo a condizione che venga citata la fonte

Privacy policy

Cookies policy